You are here
Home > Cani picchiati >

PARTINICO: UOMO LEGA LE ZAMPE E MASSACRA A COLPI DI VANGA UNA CAGNETTA

Un essere immondo ha deciso di ‘porre fine alla vita di questa cagnetta, lei è buona e si è fidata e lui con l’inganno, l’ha fatta avvicinare e ha tentato di ucciderla, legandogli le zampe per poi massacrarla a bastonate sino a spezzarle la schiena, alla fine l’ha cosparsa di benzina con l’intenzione di bruciarla viva.

IMMAGINI FORTI

Ma un vicino si è accorto dell’increscioso, quanto crudele gesto che solo un essere immondo può compiere ed ha dato l’allarme. Le autorità pur essendo state allertate non sono intervenute.

Volontari sono accorsi e si sono adoperati per portare la piccola in una clinica. Non si sa ancora se arriverà viva. I suoi strazianti lamenti lacerano il cuore

A compiere questo atroce gesto, tanto crudele privo di ogni senso di moralità è stato un uomo anziano di cui ancora non si hanno le generalità abitante in una delle contrade di Partinico in provincia di Palermo.

Si aspettano notizie dalla clinica

Please follow and like us:
error
Top